11 luglio 2017

Dimissioni Soprano, il Consiglio di amministrazione della Fondazione Festa dei Gigli chiede al presidente di riconsiderare la decisione

Il cda è rinviato a domani, mercoledì 12 luglio

Nola – Più tempo per riflettere sulla decisione presa. E’ quanto ha chiesto il consiglio di amministrazione della Fondazione Festa dei Gigli, riunitosi ieri sera e a cui ha preso parte anche il sindaco , al presidente Raffaele Soprano che nei giorni scorsi ha rassegnato le proprie dimissioni dalla carica.

Il Consiglio, all’unanimità, così come lo stesso sindaco Biancardi, ha invitato Soprano a riconsiderare la decisione di lasciare la guida della Fondazione. Tutti hanno evidenziato, infatti, la necessità di continuare l’ottimo lavoro svolto fino a questo momento, portato avanti con grande professionalità, competenza e spirito di abnegazione. In ragione di tutto ciò, il consiglio di amministrazione è stato rinviato a domani, mercoledì 12 luglio.

Commenta






Iscriviti alla Newsletter


Ho letto ed accetto la vs. privacy policy (D. Legs. 196/2003)