Misure per assicurare l’efficacia dell’istituto dell’accesso civico

Con il decreto legislativo n. 33/2013 è stato introdotto nell’Ordinamento  l’istituto  dell ‘accesso civico. L’ art.5 del citato d.lgs. sancisce infatti che “L’obbligo previsto dalla normativa vigente in capo alle  pubbliche amministrazioni di pubblicare documenti, informazioni o dati comporta  il diritto di chiunque di richiedere i medesimi, nei casi in cui sia stata omessa la loro pubblicazione”.

La norma stabilisce inoltre che la richiesta di accesso civico non è sottoposta ad alcuna limitazione, quanto alla legittimazione soggettiva del richiedente, non deve essere motivata, è gratuita e va presentata al Responsabile della trasparenza.

La richiesta può essere presentata tramite mail all’indirizzo info@fondazionefestadeigigli.it

Il Responsabile della trasparenza si pronuncia in ordine alla richiesta di accesso civico e  ne controlla e assicura la regolare attuazione.

 

< Torna all’indice






Iscriviti alla Newsletter


Ho letto ed accetto la vs. privacy policy (D. Legs. 196/2003)